Quando provvedere alla sostituzione della valvola EGR

Cosa’è Exhaust Gas Recirculation, ovvero la valvola EGR?

Se si domandasse a qualche automobilista cosa sia il Exhaust Gas Recirculation, quasi certamente resterebbe perplesso. Mentre, se si domasse cosa fosse la valvola EGR, ovvero il suo acronimo, sicuramente risponderebbe che si sta parlando del ricircolo dei gas di scarico.

Valvola EGR

In effetti, Exhaust Gas Recirculation è una particolare valvola, la quale ha, come sua funzione primaria, quella di andare a far sì che, una parte di quelli che sono i gas di scarico che vengono ad essere prodotti, vengano ad essere posti in riciclo. In altri termini, grazie a questa valvola, vengono ad essere, di nuovo, inviati al collettore d’aspirazione.

Quando provvedere alla sostituzione della valvola EGR

Determinato quale sia la sua funzione, annotiamo quando sia opportuno provvedere alla sostituzione della valvola EGR. Seppure una programmata manutenzione dell’auto sia importante, tuttavia, alle volte, può capitare che questa valvola possa rompersi. Ad esempio, se si utilizza l’auto in special modo nei tratti urbani, il motore, di norma, non va a raggiungere la sua ottimale temperatura d’esercizio.

Questo, quindi, potrebbe determinare una rottura. Infatti, si può correre il rischio che resti sempre aperta la valvola e, dunque, al motore dell’auto perviene un quantitativo insufficiente d’aria fresca. In generale, comunque, quando questo tipo di valvola risulta essere intasata, l’automobilista si accorge immediatamente di un evidente calo di prestazioni.

Andando a concludere, se la sua pulizia non risultasse essere sufficiente a garantire quelle che sono le sue ottimali prestazione, allora ci si troverà nella necessità di provvedere alla sua sostituzione.