Gli infiniti vantaggi forniti dall’aprire società in Croazia

Oggi come oggi, investire nel nostro paese non è solo una missione complicatissima, ma quasi impossibile. Di contro, la missione di aprire società in Croazia, è un qualcosa di molto più allettante e, di conseguenza, altamente sostenibile.
Già celeberrima meta turistica, la Croazia è diventata, specialmente negli ultimi anni, anche un luogo prediletto per una infinità di imprenditori italiani. Infatti, oltre che essere un territorio molto adatto per poter avviare una infinità di diverse tipologie di attività e, questo, proprio perché è una regione differente e molto articolata, propone interessanti prospettive a chiunque abbia intenzione di fare impresa.
Vediamo, seppure sinteticamente, le ragioni che hanno fatto sì che la Croazia sia divenuta un luogo eccellente per avviare imprese.

La Croazia, terra dai mille volti

Oltre ad essere molto a noi vicina, la Croazia è anche parte dell’Unione Europea. Tra le varie motivazioni che portano ad aprire società in Croazia, indubbiamente, spicca la sua convenienza fiscale. Non a caso, in questo Paese, su quelli che sono gli utili societari, vige una tassazione che è del venti per cento.
Inoltre, offre delle interessanti agevolazioni nel caso in cui si assume personale e si fanno investimenti. Per di più, propone una più agevole burocrazia, aspetto che in Italia è una mera utopia.
In conclusione, vi è un’altra cosa da prendere in considerazione, ovvero l’esistenza di varie agenzie che offrono la comodità di poter affidare a loro il compito di preparare quanto necessita per dare il via alla propria attività in Croazia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *