l’acido carbossilico contro la massa grassa

La carnitina è un acido carbossilico molto conosciuto tra gli sportivi per il suo effetto naturale di bruciagrassi. Gli integratori a base di questa sostanza sono tra i più utilizzati da tutti gli amanti del fitness e dello sport: la sua funzione principale consiste nel trasporto degli acidi grassi verso la degradazione e l’utilizzo nei mitocondri per la creazione di energia. Sostanzialmente, aiuta a bruciare gli acidi grassi donando, in compenso, molta energia.

In natura, questa sostanza è presente in particolare nella carne rossa, nei frutti grassi, come l’avocado, e nella soia. Ogni kg di peso corporeo, è opportuno assumere almeno 80 mg di integratore a base di questo acido carbossilico: sembra una cifra esorbitante? Consideriamo che, chi segue una dieta onnivora ben equilibrata, tendenzialmente assumerà quotidianamente tra i 100 e i 300 mg di carnitina.

E chi è vegetariano o chi, in generale, non ama particolarmente nutrirsi di derivati animali? Questa sostanza è presente in numerosi vegetali come:

  • Carciofi
  • Cavoletti di Bruxelles
  • Broccoli
  • Banane
  • Asparagi
  • Albicocche
  • Noci
  • Legumi

Tra gli effetti più interessanti per il nostro organismo, notiamo, prima di tutto, quello dimagrante: aiutando a bruciare i grassi, questa sostanza viene spesso consigliata alle persone che desiderano perdere chilo accelerando il metabolismo nei grassi e prevenendo, così, l’obesità. È inoltre molto interessante per la prevenzione cardiovascolare e per i suoi benefici anche al sistema nervoso: insomma, la carnitina (https://www.flexshop.com/it/termogenici/carnitina.html) è un ottimo alleato per stare in salute a 360°.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *